La Zisa e La Cuba – Palermo

La Zisa e La Cuba – Palermo

Il Castello della Zisa (dall'arabo "magnifico", "splendido") fu costruito in piena dominazione normanna, ed è una delle più significative testimonianze dell'arte arabo-normanna in Sicilia. La costruzione voluta da Guglielmo Ι d'Altavilla, fu progettata da architetti...

PALERMO – Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina

PALERMO – Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina

Il Palazzo Reale dei Normanni sorge nella posizione più elevata dell'antico nucleo cittadino, proprio sopra i primi insediamenti punici, le cui tracce sono tuttora visibili nei sotterranei. La prima costruzione, il "Qasr", ossia il "Palazzo" o "Castello", è attribuita...

Arancine palermitane

Arancine palermitane

Oggi di arancine se ne preparano per tutti i gusti, al burro, alla salsiccia, agli spinaci, con i funghi, con melanzane, al cioccolato, ma la regina di tutte le arancine rimane sempre la croccante e insostituibile arancina al ragù di carne, di cui vi scriviamo la ricetta.

Il castello di Maredolce

Il castello di Maredolce

Il lago veniva navigato dal re e dalla sua corte per soddisfare i loro momenti di piacere personale , ed era anche utilizzato, data la gran quantità di pesci, come riserva di pesca.
Celebri rimangono i versi del poeta arabo nato a Trapani nel XII secolo

Pasta ‘ncaciata alla siciliana

Pasta ‘ncaciata alla siciliana

La pasta ‘ncaciata alla siciliana è un piatto unico e ricco della tradizione siciliana e  diventato famoso grazie al commissario Montalbano. Il nome della pasta, ‘ncaciata, da cacio (formaggio), deriva dall’abbondante presenza di formaggio utilizzata. Gli ingredienti...

I colori della Sicilia – foto di Fabio Cavasenna

I colori della Sicilia – foto di Fabio Cavasenna

Un passo avanti e due indietro! E’ quello che penso, sempre, quando atterro a Palermo. Quando percorro quelle decine di chilometri che separano l’aeroporto dalla sua città. Un mondo a parte, la Sicilia, tanto isolata dall’Italia, quanto unita all’Africa.Perché è da...

Via Beati Paoli

Via Beati Paoli

La via Beati Paoli va dalla piazza S. Isidoro alla Guilla e dalla via SS. Quaranta Martiri fino alla piazza del Capo e alla via S. Agostino. La via ricorda il nome di un’antica setta segreta palermitana di cui si sa ancora molto poco, ma che pare abbia...